Forum Gratis per Tutti - Accesso Completo per Utenti Certificati

- Il sito è destinato ad Utenti Certificati, coppie, donne e blacks, che possono Certificarsi in maniera completamente Gratuita.-

- Per caricare e vedere i video degli utenti ed inviare messaggi privati bisogna essere Utenti Certificati o diventare VIP con un piccolo pagamento. -

- Siamo qui per divertirci con il nostro Club Esclusivo, per veri amanti del genere Interrazziale, Amatoriale, e Cuckold. -

un piano ben progettato

aspirante chuck

Nuovo Membro
Credits
0
ciao a tutti, è il mio primo messaggio, ma vi seguo da molto.
ho 31 anni, sposato da 5 con jessica, ma tra fidanzamento e matrimonio siamo insieme d 12 anni. io sono un ragazzo carino, con un pisello di 19cm che ha sempre fatto il suo dovere sia coniugalmente che extra. la mia lei ha 27 anni, fisico longilineo, una bella 3 di seno ed una bel culo che mi fa impazzire. tra noi c\'è sempre stata intesa sessule, anche grazie al fatto che, essendo io molto poco, nei momenti intimi, non le ho fatto mancare mai nulla, anche lei, ben presa, è molto porca. da circa un anno abbiamo aggiunto vari giochini ai nostri momenti di intimità, come un vibratore nero lungo 23cm e un pò più largo del mio cazzo. dopo i primi imbarazzi è divntato nostro amico stretto di tante chiavate, in particolare, sia io che lei amiamo quando le infilo il mio cazzo nel culo ed il vibratore nella fica, una sensazione bellissima per entrambi.
frequento da singolo una sauna nudista, un pò per rilassarmi ed un pò per chè a volte si creano situazioni intriganti. proprio qui, 20 giorni fa, mi sono recato per rilassarmi un pò. esco dal lavoro due ore prima e dopo la doccia entro nel bagno turco. ci siamo io 2uomini che so essere gay. i due gay, conoscendomi e sapendo che non mi imbarazzo, iniziano a segarsi a vicenda finchè entra una coppia sulla quarantina con lei veramente tettona. i due gay vanno via ed io mi godo la visuale di quelle bombe. dopo qualche min entra un signore mulatto di circa 45 anni e si siede di fronte alla coppia, mentre io sono seduto accanto ai due. sento il lui che dice alla moglie di aver prenotato una settimana alle canarie in occasione del loro anniversario.a questo punto la lei bacia il marito in segno di ringraziamento e lui la abbraccia. qui scatta l\'imprevisto- il mulatto, pensando che i due iniziassero a far qualcosa di spinto, inizia a toccarsi da sopra l\'asciugamano per poi aprirlo e mostrare un mostro di cazzo già in tiro, lungo almeno 24 cm e largo come le vecchie lattine di coka, spaventoso, inizio a pensare quel cazzone sfondare mia moglie. inizia a menarselo guardando la donna ottenendo come risultato che i due, imbarazzati, vanno via. gli dico allora , ridendo,che li ha fatti scappare, lui si scusa ed iniziamo a chiacchierare. mi dice di lavorare per una ditta di caldaie, di essere portoricano ed initalia da 15 anni. dopo mille titubanze, gli chiedo se vuole provare ad organizzare qualcosa di perverso per una scopata a tre, il tutto deve avvenire però casulamente.naturalmente ci sta e ci scambiamo il numero di cell. dopo due giorni lo chiamo ed organizzo per il iorno dopo, con la scusa della revisione annuale della caldaia di casa mia. il pomeriggio dell\'incontro, essendo sia io che mia moglie a casa, dopo una bottiglia di vino a pranzo, ci docciamo e andiamo a letto. sapevo che a breve sarebbe arrivato josè. iniziamo le danze entrambi brilli, solito bocchino, cazzo nella figa, pecora, prendo l\'altro vibratore ed inizio a stuzzicarla. suona il citofono, faccio finta di ricordarmi di aver chiamato la ditta delle caldaie, ci mettiamo i primi panni che troviamo ed andiamo ad aprire. su mio consiglio, josè arriva vestito con un paio di pantaloncini ed la maglietta della ditta. la mia lei aveva addosso anche\'essa un pantaloncino senza mutande ed una maglietta leggera senza reggiseno che metteva in rislto i suoi capezzoli ancora duri. josè mi dice che ci vorrà un\'oretta per il lavoro e nel frattempo vedo che i pantaloncini sono già gonfi. ancora brilli dico a mia moglie di continuare a trombare, tanto il tecnico ne aveva per un\'oretta, lei acconsente con l\'impegno di fare in silenzio. torniamo in camera, prendo il dildo e glielo ficco in bocca, mentre la pompo con il mio cazzo, ad un certo punto lei si ficca il dildo in figa, io mi sego. ad un tratto lei mi dice che vuole anche il mio in figa oltre il dildo, ubbidisco e noto che lei si ingrifa tantissimo, dice che sta godendo da matti con due cazzi in figa, io mi arrapo ancor di più e le dico che sarebbe ancora più bello un terzo cazzo, ma stavolta di carne. lei dice che in quel momento posso farle ciò che vuole. le dico allora che chiamo il tecnico, lei mi guarda stranita. io le dico che merita tanti cazzi e che mi sta facendo godere come un porco. lei si bagna ancora di più e mi dice che vuole un altro cazzo ancora. chiamo josè, lui entra in camera ed aspetta vicino al letto. dico a jessica che josè avrà un cazzo enorme, lei dice che vuole vederlo e, mentre la tengo a pecora, gli abbassa i pantaloncini ed scopre il suo cazzone già in tiro. lo guarda e dice che è enorme e lo inghiotte in un attimo dicento mammaa mia che grosso, mamma che grosso. le sussurro cosa vuole fare e mi dice che lo vuole nella figa. io inizio a segarmi mentre jose la stantuffa. avevo il cazzo che mi stava esplodendo. ad un ceerto punto si siede sopra josè dandogli le spalle e mi dice che vuole anche il mio cazzo dentro, non me lo faccio ripetere due volte, infilo anche il mio nella figa. senza parole, vedere quella scena è fantastica, la pompiamo in due con lei che grida assatanata.ora lei si gira e dopo ch jose glielo ha messo in fica, io le faccio il culo. una doppia fantastica, lei che grida dicendo che la stiamo sfondando,eccitata inizia a baciare josè che vuole adesso incularla. lei dice cheè troppo grosso, io la incito a provarlo. josè ingrifato la sposta con violenza, la mette a pecora e gli infila il cazzo nel culo tanto che lancia un urlo di dolore. io le dico che ora passa e mi sorprendo a veder il culo di mia moglie aperto come una prugna. josè la sbatte con violenza ed io le sburro in bocca mentre nel frattempo lui le riempie il culo.
ci salutiamo con la promessa di rivederci.
il giorno dopo dico a mia moglie che avevo organizzato la cosa e che mi piacerebbe ripeterla, lei ammette che le piaciuto da matti perkè nata causalmente. ci promettiamo che ogni ultimo sabato e domenica del mese, faremo cosè trasgressive, per poi dimenticare tt per un mese sino a quanto ariverà di nuovo il momento. domani e dopodomani è il weekend tanto aspettato
 

fa78

Nuovo Membro
Credits
0
Bellissimo racconto...questo fine mese cosa avete combinato di trasgressivo? di dove siete?
 
L

laura

Guest
[attachment:1]P140412_11.01.jpg[/attachment]

[attachment:1]P140412_11.01.jpg[/attachment]
le situazioni semplici sono sempre le migliori.
 

Disattiva il Rinnovo Abbonamento: Epoch Billing Support

18 U.S.C. 2257 Record-Keeping Requirements Compliance Statement

Top