Forum Gratis per Tutti - Accesso Completo per Utenti Certificati

- Il sito è destinato ad Utenti Certificati, coppie, donne e blacks, che possono Certificarsi in maniera completamente Gratuita.-

- Per caricare e vedere i video degli utenti ed inviare messaggi privati bisogna essere Utenti Certificati o diventare VIP con un piccolo pagamento. -

- Siamo qui per divertirci con il nostro Club Esclusivo, per veri amanti del genere Interrazziale, Amatoriale, e Cuckold. -

La mia storia vera

  • Autore discussione moglie x neri
  • Data d'inizio
M

moglie x neri

Guest
Ciao a tutti

A parte i nomi di fantasia, tutto quello che segue è vero.
Mi chiamo Clara, ho 43 anni felicemente sposata con mio marito Gianni che ha 51
anni.
Premetto che non sono alta, 1,60, ma sono bella, ho un bellissimo fisico, e dimostro veramente molti meno anni di queli che ho, spesso non credono alla mia età e mi dicono che dimostro 34 max 35 anni.

Questa è la storia vera di come mi sono ritrovata all\'età di 41 ad avere regolari rapportisessuali con Roger, un ragazzone nero di 24 anni, bellissimo, con un fisico fantastico e sopratutto, veramente dotatissimo, il tutto dietro il totale supporto e incoraggiamento da parte di mio marito.

Premetto che mi sono sposata veramente presto, avevo solo 21 anni, ma ero già fidanzata con quello che poi sarebbe diventato il mio futuro marito già da quando avevo 15 anni.
Non ho mai avuto nessun uomo prima di lui e pure dopo sposata, felice e innamorata, non mi balenava nemmeno lontanamente l\'idea di tradirlo e comunque avere delle relazione con altri uomini, insomma ero (e lo sono tuttora) innamoratissima e la cosa che più mi dava gioia è che anche da parte di Gianni c\'era una totale devozione per me.

In realtà il matrimonio è stato quasi obbligato perchè mi sono ritrovata incinta e quindi, visto che le nostre rispettive famiglie sono veramante molto tradizionaliste, abbiamo deciso appunto di sposarsi.

I primi anni però, forse sono stati dal punto di vista del sacrifcio i più duri, io senza lavoro, una bimba piccola e un mutuo da pagare, non è stato certo semplice far quadrare i conti e i momenti di svago, le vacanze, erano poche o nulle.
Fortunatamente come dicevo prima, tra me e Gianni le cose andavano alla grande, anche dal punto di vista sessuale, sebbene lui non è quello che si dice uno stallone, io mi sono sempre sentita appagata e soddisfatta, sopratutto quando avevamo tempo di poter fare dei lunghi preliminari (li adoro).

Se devo essere sincera, sopratutto intorno ai 25/26 anni, certe volte quando facevamo sesso, sopratutto durante la settimana, quando lui era molto stanco, se facevamo pochi preliminari, io spesso non godevo molto e ehm, qualche volta mi capitava di fingere l\'orgasmo, anche perche l\'ultima cosa che volevo, era ferire il mio amatissimo Gianni, che spesso lavorava anche fino tardissimo.

Tutto comunque filava liscio, gli anni passano, io mi sono trovata un lavoro che mi piace, abbiamo finito di pagare il mutuo e la nostra magnifica figlia cresceva e cominciava a uscire da sola.

Spesso il sabato, quando nostra figlia usciva, dietro l\'insistenza di mio marito ci mettevamo a fare sesso nel divano del salotto, io avevo una paura matta che Martina (nostra figlia) tornasse all\'improvviso e ci beccasse li, ma devo ammettere che tutto ciò rendeva la nostra scopata del sabato molto più eccitante.
Sempre in quel periodo, visto che la nostra situazione finanziaria era molto migliorata, uscivamo spesso nei week-end e alcune volte andavamo pure in discoteca.

Quello che avevo notato, è che a mio marito, faceva veramente molto piacere se mi vestivo in maniera sexy, lui mi chiedeva di mettere delle minigonne, in estate, dei vestiti scollati, insomma lui mi voleva sexy e mi diceva sempre che per lui era bellissimo il confronto con le mogli dei suoi amici che francamente sono tutte più brutte di me.

5 anni fa poi, muore una zia zitella di Gianni, che ci lascia in eredità un appartamento un pò vecchio ma veramente molto bello e grande e pure un bel mucchietto di soldi, che fortuna!!!!, anzi come si dice in questi casi, che culo!!
Anche se abbiamo una figlia da sistemare, comunque lei era ancora giovane (appena 18 anni) decidiamo di vendere l\'appartamento lasciato dalla zia e visto che i soldi che ci troviamo in mano sono tantissimi, decidiamo di comprarci una seconda casa in campagna, che era il sogno di Gianni.

La vita scorreva oramai liscia come l\'olio, avevo tutto quello che una donna
può desiderare ed ero felice.
Arrivo quindi all\'età di 40 anni e nostra figlia che adesso ne aveva quasi 19 si diploma a pieni voti e decide di frequentare l\'università, ma purtroppo deve andare a vivere in una città vicina, ma comunque a più di 100 km di distanza.
Da parte mia ovviamente come per tutte le mamme, ero dispiaciuta che si sarebbe dovuta trasferire, ma dopotutto, visto che Martina si era sempre dimostrata una ragazza molto equilibrata, precisa, con la testa attaccata alle spalle, ero abbastanza tranquilla, senza contare poi che comunque la distanza non è poi tantissima e lei spesso, quasi tutte le settimane sarebbe tornata a casa.

Già dai primi di luglio troviamo l\'appartamento per Martina e lei già comincia a passarci diversi giorni perchè dice che vuole abituarsi alla vita da single.
Questo fa si che io e Gianni, ci troviamo spesso soli in casa, come 2 sposini e devo dire la verità, questo non ci dispiaceva affatto, sopratutto a Gianni. che sempre più spesso mi chiede di vestirmi sexy anche se non dobbiamo uscire.
Inoltre avevo notato in lui molto più attaccamento nei miei confronti, era molto più dolce del solito, mi aiutava molto di più in casa, ora praticamente tutte le sere sparecchiava lui, tutte le domeniche e i giorni festivi, mi portava la colazione a letto e aveva pure cominciato ad aiutarmi in tutte le faccende domestiche.
Le faccende, le avevo fatte quasi sempre io, perchè lui ha sempre lavorato moltissimo sopratutto i primi anni faceva spesso anche 2 lavori per poter pagare il mutuo.
Adesso anche lui lavorava meno, aveva più tempo libero, ma invece di dedicarsi a qualche hobby, diceva che gli piaceva tantissimo passare il suo tempo con me e potermi aiutare il più possibile in casa.
Come potete immaginare, io ero contentissima e lo adoravo sempre di più, sopratutto la domenica, quando mi serviva la colazione a letto, era dolcissimo.

Un altra cosa però stava succedendo, Gianni, visto che eravamo soli in casa, spesso la sera dopo cena, metteva dei DVD porno e mi chiedeva di guardarli con lui, io non sono mai stata attratta dalla pornografia e come ho detto all\'inizio, non ho mai avuto nessuna attrazione per nessun\'altro uomo, nella mia vita c\'era sempre stato lui e solo lui.
Ma visto che in casa e con me si comportava in maniera sempre più adorabile, volevo assecondarlo, e poi, lui effettivamente si eccitava moltissimo con la conseguenza che si facevamo delle belle scopate con tantissimi preliminari.

Quello che mi stupiva però, era che lui, mentre facevamo l\'amore, mi chiedeva sempre più frequentemente, se mi sarebbe piaciuto fare sesso con questo o quell\'altro pornoattore, oppure frasi tipo, \"avanti amore, dillo che vorresti qui
con noi un bel ragazzo ventenne\".
Io da parte mia, nell\'eccitazione di quei momenti spesso rispondevo di si, ma sinceramente pensavo che quelle frasi lui le pronunciasse solo perchè era eccitato.
Mi sbagliavo, la sera quando poi andavamo a dormire, lui, molte volte rientrava nell\'argomento, e mi chiedeva se effettivamente a me sarebbe piaciuto avere un ragazzo più giovane e più dotato di lui.
Io rispondevo sempre di no e cercavo di fargli capire che AMO SOLO LUI, ma Gianni spesso insisteva, anche molto....

Passano i giorni e lui comincia a riempirmi di regali, praticamente cucina, sparecchia e lava i piatti sempre lui, è sempre più dolce, educato e premuroso con me, se mi vesto sexy, mi fà una marea di complimenti e tutte le sere ci guardiamo dei DVD porno.
Le solite domande, tipo \"amore vorresti uno stallone come quello?\" si fanno sempre più insistenti e comincia a farmele non quando facciamo sesso, ma prima, durante e pure dopo a letto.

Questa cosa comincia veramente a farmi pensare, realmente mio marito desidera vedermi con qualche altro uomo????
Questa domanda comincio a pormela seriamente.
Una sera ci stavamo giuardando un nuovo DVD, avevamo da poco iniziato a fare i preliminari, quando nella seconda scena del film, c\'era una ragazza alle prese con un ragazzo nero superdotatissimo.
Ricordo che Gianni che mi stava leccando a dovere la mia micina, si ferma e mi dice di guardare, ci rimetiamo seduti nel divano, lui mi stringeva la mano e guardava il film e mi diceva \"cavoli amore mio, guarda che arnese\" , \"che spettacolo\" , \"sarebbe bellissimo...\"
Io me ne stavo in silenzio, ma ero eccitatissima, non sapevo sinceramente se assecondarlo, ma avevo paura delle conseguenze, in effetti lo amavo troppo e forse ripensandoci temevo qualsiasi cambiamento.
Fatto stà che anche quella sera poi facemmo sesso e Gianni poi continuava a dire le solite frasi, ma poi sopratutto a letto si era fatto insistente.
Io gli rispondevo che amavo solo lui e che un conto è una fantasia per quandto possa essere eccitante e che un altro è fare certe cose, ma lui continuava e ribatteva, quindi, visto che la sua insistenza era veramente troppa, ricordo che accesi la luce, mi alzai dal letto e gli dissi con tono molto deciso:
\"Amore! basta! ti prego io amo te e solo te!\"
\"Fino a che una fantasia è utile per farci vivere più intensamente un nostro momento di intimità ben venga, ma deve essere una fantasia e solo quella\".
Vidi che lui ci rimase un pò male e mi chiese poi scusa, ricordo ancora la sua ultima frase, \"amore, ricordati che ti amo alla follia, tu sei tutto per me\", la pronunciò con un filo di voce, era molto tardi e lui evidentemente era stanco.

La mattina dopo, lui mi richiese scusa, mi disse che non voleva offendermi e che per chiedermi scusa la sera mi avrebbe fatto una cenetta con i fiocchi (che dolce).
In effetti fu cosi, il mio cucciolo aveva pure iniziato a cucinare bene e poi dopo cena mi fece un\' altra sorpresa, una bellissima collana, rimasi veramente stupita, disse che il pomeriggio era uscito prima dal lavoro.

Poi pero, rimise il film porno di ieri e andò direttamente alla seconda scena, quella con il ragazzo nero superdotato.
Non avevamo iniziato a fare nulla, lui mi stringeva la mano fortissimo e devo dire che comunque era una scena molto bella e eccitante.
L\'unica frase che disse \"però amore, è veramente incredibile\"
Quella sera, non disse le solite frasi, forse aveva paura che mi potessi arrabbiare, le frasi che pronunciava erano comunque molto dolci, tutte del tipo \"ti amo, tu sei tutto per me\".

Se devo dire la verità, un po mi dispiaceva, e forse ero pure pentita che lui non provasse più a incitarmi ad andare con dei giovani stalloni, anche e sopratutto perchè ripensando ai DVD, avevo veramente stampato nella mente quell\'enorme pistolone nero.

Se non altro però avevo capito una cosa, Gianni realmente mi adorava e sopratutto, aveva avuto realmente paura della mia piccola arrabbiatura della sera precedente, d\'altra parte frasi del tipo \"amore, ti voglio troppo bene, farei qualunque cosa per te\", lasciano ben pochi dubbi.

Passarono un paio di giorni e sinceramente devo dire che cominciavo a sentire la mancanza delle sue frasi di incitamento a fare sesso con giovani stalloni, ma ben presto sarebbe successa una cosa che avrebbe realmente cambiato la nostra vita.

Arrivò il sabato, eravamo a pranzo e quando eravamo alla frutta Gianni mi chiese se avevo degli impegni.
Io risposi di no e lui allora mi disse che doveva parlarmi di una cosa seria.
Mi disse di attenderlo nel divano che lui avrebbe sparecchiato e lavato i piatti.
Appena fatto, si mise a sedere accanto a me, vidi che in mano aveva un DVD.
Mi guardò fisso negli occhi e mi disse: \"Clara, amore mio, tu sei tutto per me e per la tua felicità farei qualunque cosa, ma devo in tutti modi parlarti seriamente di una cosa\"

Io risposi \"certo amore, dimmi tutto quello che vuoi, andiamo troppo d\'accordo e sono sicura che possiamo affrontare insieme qualunque cosa\", volevo tranquillizzarlo, perche mi sembrava un pò teso.

Cosi mi disse \"Amore, adesso io metto questo DVD, ti chiedo per favore, di guardarlo attentamente, dura circa 90 minuti, nel frattempo me ne andrò a fare una girata\" ....un attimo di pausa poi continua \"Ti ribadisco che il mio amore per te è infinito\", si avvicina e mi da un bacio, mette il DVD, và verso la porta e prima di uscire mi dice \"ti amo\".

Inizia il DVD, il titolo non mi dice niente \"Chasing the Big one\", ma appena scorrono le immagini tutti i dubbi svaniscono, è un film interraziale, solo ragazzi neri realmete SUPERDOTATI con ragazze bianche.
Il film poi nel suo genere si rivela molto bello e devo dire che l\'ho guardato non solo molto curiosa, ma anche eccitatissima.

Però la cosa più importante per me adesso è un altra, mio marito Gianni, oramai era evidente, questo era un gesto inequivocabile da parte suo, lui realmente desiderava vederemi alle prese con un nero superdotato!
Avevo un milione di pensieri per la testa, ma 2 spiccavano su tutti, il primo, il mio adorato marito LO AMAVO SEMPRE DI PIU\' e il secondo beh, anche se forse mi vegognavo ad ammetterlo, IO VOLEVO REALMENTE PROVARE UNA LUNGA MAZZA NERA!!!!!

Ebbene si lo volevo!! e vi posso dire che già a metà film ero oramai più che convinta, ma a questo punto, ero anche veramente curiosa di sentire cosa mi avrebbe detto il mio adorabile Gianni.

Appena arrivò, decisi di andargli in contro con un bel sorriso, vidi che era molto imbarazzato e lo baciai e molto amorevolmente gli dissi \"amore, dai dimmi tutto quello che vuoi\"

Le mie parole lo sollevarono e lui mi disse \"ti è piaciuto il film?\"
Feci un bel respiro e risposi \"si, molto\"
Lui a quel punto scoppiò in lacrime, mi abbraccio, e cominciò a dirmi tantissime frasi una più dolce dell\'altra e poi mi guardò fisso negli occhi, si mise in ginocchio tenendomi le mani, fece un respiro profondo e mi disse \"Amore, il mio più grande desiderio è poterti vedere alle prese con un arnese nero come quello\"
\"L\'ultima cosa che voglio è mancarti di rispetto o peggio offenderti, sò che anche tu mi ami alla follia, ma qui non si tratta di amore, qui si tratta di sesso, solo e soltanto sesso allo stato puro e io vorrei che tu lo potessi fare come si deve, con una attrezzatura nera come quella, ti amo troppo e penso che tu te la meriti e sono pure convinto che una esperienza del genere ci unirà ancora di più\"

A questo punto scoppio in lacrime io, ci abbracciamo, ci baciamo e continuamo a dirci frasi di amore a vicenda.....e ovviamente dico a Gianni che lo farò per lui e che voglio che lui mi stia vicino.

Ricordo ancora quei momenti, ogni singolo dettaglio, è uno dei giorni più belli di tutta la mia vita e sinceramente vorrei finire il mio racconto qui anche perchè penso che il resto poi in realtà sono dettagli, vi posso dire che adesso sono quasi 2 anni che ho regolari rapporti sessuali con un collega nero di mio marito, che ci amiamo ancora di più e sopratutto, visto che poi alla fine questo sito e questo forum me li ha fatti conioscere lui e sò pure che lui leggerà la nostra storia vorrei finire così:

\"GIANNI TU SEI TUTTA LA MIA VITA\"

...e solo un consiglio personalissimo e spassionato a tutte le ragazze e tutte le mogli/fidanzate, provate l\'uomo nero, ne vale veramente la pena.;)
 
M

moglie x neri

Guest
come ho gia scritto poi, il resto della storia ve la potete benissimo immaginare da voi, comunque ditemi se vi è piaciuta e se devo continuare.
ribadisco che è tutta VERITA\'
 
S

stesessanta

Guest
ciao clara mi permetto di rispondere a quanto scritto da te nel racconto che hai postato....... :) :) :)
sei stata una narratrice perfetta perche\' hai spiegato con parole molto semplici uba cosa bellissima...... potesse capitare a me sarei felicissimo......:p :p :p
purtroppo credo che se dovessi fare una proposta del genere a mia moglie troverei la valigia sullo zerbino e la serratura cambiata....:laugh: :laugh: :laugh:
ma vabbe\' sei stata fortunata ad avere un amrito cosi\' ma lui altrettanto e\' un uomo come dici tu \" con un culo grande come una casa \" ad avere trovato una donna come te!!!!
sono contento della vostra trovata felicita\' e vi auguro di continuare sempre piu\' spesso questa fantastica esperienza!!!!!!!
...............ah se poi avrai voglia di continuare il racconto.....non potra\' che farci un piacere immenso.....

una bacio

stefano
 

admin

Administrator
Staff Forum
Administrator
VIP
Credits
200
Complimenti :)
E\' una storia veramente bellissima e il fatto che sia vera poi la rende ancora più fantastica.
Concordo pure io che la dovizia di particolari con cui l\'hai scritta è veramente unica.
Immagino che poi quei momenti che hai vissuto alla fine con tuo marito devono proprio essere stati di una dolcezza unica.

Da parte mia sarei felice se tu potessi continuare, tanto che c\'è il lieto fine lo sappiamo già, ma penso che a tutti i visitatori piacerebbe magari conoscere anche le emozioni che hai provaro per esempio nel tuo primo incontro nero ;)

Spero di risentirti e per adesso ti saluto e ti rinnovo i complimenti.

Luca
 

bowlover

Active Member
Credits
0
Mi associo pure io, una storia fantastica:cheer: , quanto vorrei avere una compagna come te e poter pure io vivere una esperienza simile.

Ti prego se puoi continua e raccontaci il resto.
Grazie

Paolo.
 

Disattiva il Rinnovo Abbonamento: Epoch Billing Support

18 U.S.C. 2257 Record-Keeping Requirements Compliance Statement

Top