ERI ISCRITTO E NON RIESCI AD ENTRARE?

CONTATTA ADMIN COSI' TI ATTIVA DI NUOVO

scrivi da tua email registrata e invia la tua vecchia password

Il cicisbeo

#1
Cuckold, un termine strano che serpeggia molto tra persone SM e anche tra amanti del sesso “famolostrano”.
Un coppia non scambista, ma dove l’uomo ama vedere la propria moglie o fidanzata o partner abituale, fare sesso con un altro uomo. Quest’ultimo deve essere ben dotato, prestante, aitante nonché sprezzante verso il povero uomo costretto a guardare, ma non toccare. O anche costretto ad assentarsi per il tempo necessario ai due focosi amanti a terminare i loro giochi.
Questi gli ingredienti del gioco cuckold che è molto distante dallo scambismo.
Nel mondo SM si va diffondendo sempre più. Chi è sottomesso e ha la propria moglie o compagna come Mistress, può infatti amare queste atmosfere. Non è obbligatorio che in una coppia fissa con lei Padrona, questa si cerchi un amante per fare sesso. Ma questo tipo di gioco ci può stare molto bene perché così facendo lei umilia il suo povero compagno.
Spesso ci scappa anche la castità forzata. La moglie e l’amante fanno sesso a volontà ma lui non può neppure masturbarsi. Una bella cintura CB2000 o CB3000 è quello che ci vuole in questi casi per completare l’opera di umiliazione.
Un rapporto cuckold talvolta è solo una fantasia, altre volte però tutto si concretizza.
In giro, su alcuni forum dedicati al sesso, ho letto commenti sarcastici, su questo tipo di giochi. Non di donne, ma di uomini che non concepiscono come si possa arrivare a “queste degradazioni”.
Le donne tacciono e .. ne approfittano.
Come nel ‘700 al tempo dei cicisbei. Nel ‘700 la donna esce finalmente in società, appare, si muove, si fa bella in tutti i modi. Vuole su di sé gli sguardi degli uomini e non solo quelli del legittimo consorte. Almeno nelle classi della nobiltà e della alta borghesia. La donna pretende di avere servitori ed anche un uomo che le faccia compagnia durante la giornata e sbrighi per lei piccole incombenze di fiducia. Egli è sempre presente, alla mattina sveglia la sua Signora ed è presente ai suoi lavaggi, alla sua vestizione, al suo trucco. Molto spesso siede a tavola con i coniugi e declama o racconta pettegolezzi.
(per fortuna che noi non siamo una coppia cuckold altrimenti uno così lo butto giù dal terrazzo … abito in alto)
Questi è dunque il cicisbeo.
Uomo scelto dalla donna, spesso molto carino
(l’etimo sembra sia dal francese “chiche beau” ossia carino, piccino) e che sta con lei molte ore al giorno. Solo come “damino di compagnia” ???!
Sappiamo che i cicisbei erano talvolta dei sottomessi alla Dama che in tutti i modi si divertiva ad umiliare il tapino, ma altre volte ne diventavano l’amante. E spesso ufficialmente, ossia alla luce del sole. Se non ricordo male, lo stesso Verri fu cicisbeo della sorella di Cesare Beccaria che sposò il marchese Isimbardi. Pierto Verri cicisbeo-amante alla luce del sole. Il marchese non obiettava ma pare non gradisse che fosse troppo ufficiale questo rapporto. E Verri si stupiva, facendo presente i grandi vantaggi dell’esser cornuto.

Che si possa dire che non c’è nulla di nuovo sotto il sole?

dal sito:

http://www.gabbia.com/il_blog_gabbia/antichi-cuckold/#more-303
 
#3
"Un coppia [...] dove l’uomo ama vedere la propria moglie o fidanzata o partner abituale, fare sesso con un altro uomo. Quest’ultimo deve essere ben dotato, prestante, aitante nonché sprezzante verso il povero uomo costretto a guardare, ma non toccare. [...] così facendo lei umilia il suo povero compagno.
Spesso ci scappa anche la castità forzata. La moglie e l’amante fanno sesso a volontà ma lui non può neppure masturbarsi. Una bella cintura CB2000 o CB3000 è quello che ci vuole in questi casi per completare l’opera di umiliazione."

Qualche coppia o singola ha sperimentato un vero rapporto cuckold come questo?
Penso che un aspetto spesso trascurato sia l'umiliazione del cuck da parte della Sweet e del Black. Personalmente amerei essere chiamato "cornuto" sia dalla lei sia dal Bull oppure sentire il Black che mi dice "guarda come te la scopo", oppure "cazzetto moscio" dalla lei mentre viene scopata...
 
Top